Le foto delle ultime uscite di gruppo

Hai partecipato all’escursione e vorresti le foto in alta qualità? Scrivimi una mail e ti invierò una cartella via wetransfer.

10 Marzo 2019 – Due Mani

E niente, oggi foto veramente super, e non solo mie, per cui grazie a Pina e Maurizio che hanno contribuito. Per una volta ho ceduto di schianto, e di fronte a chi mi ha saputo ritrarre così bene… ho dovuto: in questo album ci sono più foto della guida, che di montagne 🙂 

lunghezza: 10,6 km     dislivello: +/- 950 m     tempo: 6 h 45′

09 Marzo 2019 – Monte Rama

Giornate che insegnano molto bene come una volta arrivati in cima non sia mica finita, anzi, non si è nemmeno a metà. L’hanno imparato bene due new entry, al loro primo +1000. Bravissimi tutti, a muoversi su un terreno non facile, e con un meteo di quelli che non capisci per tutto il giorno cosa vorresti avere addosso! 

lunghezza: 11,3 km     dislivello: +/- 1045 m     tempo: 7 h 15′

23 Febbraio 2019 – Muott’Ota

Di giornate ventose eppur strepitose, dove l’unico ometto è quello di pietra sul motto. E poi di pranzi al riparo dal vento e discese a rotta di collo. E comunque, una volta saliti dal lago non un’anima viva. Ma come?! Non era Engadina?

Grandi davvero, le girls di giornata!

lunghezza: 12,7 km     dislivello: +/- 790 m     tempo: 6 h 40′

17 Febbraio 2019 – Punta Fontana Fredda… in pantaloncini corti

Avete presente quei gialli dove sai già dopo 3 pagine chi è il colpevole? Ecco, l’uscita di Cheneil va proprio così, perché il Cervino lo vedi da subito, e la sorpresa un po’ svanisce; così se poi la giornata rimane ferma sul blu, come fosse una foto, capita che quando è ora di mangiare, gli volti pure le spalle, allo scoglio! Ad ogni modo, di fronte al Cervino siamo tutti un po’ giapponesi, e quelle 60 foto gliele scatti per forza…

Bravi davvero tutti, perché anche se dal caldo pareva di essere al mare, non è stata una passeggiata.

lunghezza: 7 km     dislivello: +/- 530 m     tempo: 5 h 45′

16 Febbraio 2019 – Monte Alfeo, niente Corsica

Giornata di grandi rivelazioni quella sull’Alfeo. Innanzitutto impari che quando vendi “una vista che spazia dalla Corsica alle Alpi”, se poi la foschia non ti lascia capire nemmeno la linea di demarcazione cielo-mare, i tuoi accompagnati te la meneranno amichevolmente per tutto il giorno. Poi impari che i modelli di Montura hanno sempre l’aria un po’ corrucciata, che fa più maschio… Infine, che quando una persona si fida di te, capace che cammini anche fuori stagione, evitando di mandare in letargo gli scarponi fino ad aprile. Grazie Crippa :). E comunque, per quest’anno l’inverno ce lo siamo giocato, altro che +2° globali.

lunghezza: 12,5 km     dislivello: +/- 950 m     tempo: 6 h 30′