Le foto delle ultime uscite di gruppo

Hai partecipato all’escursione e vorresti le foto in alta qualità? Sotto al resoconto dell’uscita trovi il link ad una cartella su Wetransfer: il link ha validità di una settimana dal momento del caricamento e clikkandovi sopra potrai scaricare le foto dell’escursione, esattamente quelle che vedi sul sito.

27 Ottobre 2019 – Tovo Vertical      

L’hai voluta vertical l’uscita? Bene, ed allora pagala! Era da tempo che non andavo in crisi di fame così, ma dopo 500 m di salita si è spenta la luce: gambe vuote e tremolanti coi piedi che appoggiano a caso. C’era da rifare il pieno ed una volta mangiato l’universo è stato bello sentir tornare le gambe e la spinta, anche sul duro difficile della salita al Tovo dal sentiero della gara di trail. Poi, c’era da spurgare il motore domenica, da tossine e paure, che tolgono spazio al vivere. E così, dopo aver capito come era posizionato il gruppo e che non aveva bisogno di aiuto, per una volta tanto, anche se non è il mio stile, son salito di nervi, fiato corto e cuore in gola, per arrivare in cima, dove Terminator Milena aveva come sempre già steso il bucato da più di un’ora… Devo dire un grazie infinito a questa salita, compiuta in autunno, ma che ci ha ricordato che è ancora estate dentro di noi, e gli Dei ci hanno fatto sentire la loro energia.
Che altro… poi ce la siamo goduta alla grande, insieme ai miei Vertical, con letture, risate, soste a castagne, e birra in rifugio. Da incorniciare.

lunghezza: 9,1 km     dislivello: +/- 1070 m     tempo: 7 h 30′ con 3 h 20′ di soste… faticata ma anche goduta

Per scaricare le foto in alta risoluzione:  https://we.tl/t-X80mdNwrQv

26 Ottobre 2019 – Fumadiga

Giornate semplicemente perfette, di quelle che già il lunedì smetti di guardare il meteo, ed invece speri solo di non incontrare auto in senso opposto, sulla stretta stradina a salire. Perché dopo, il resto è quasi giàfatto ed a volte piace vincere facile, come se 1000 ripidi fossero facili… Una Svizzera come te l’aspetti, con tutto al posto giusto, ed un gruppo che ha camminato bene, fino a giungere alla Bocchetta di Valle, in vista del Gridone dove qualcuno sarebbe anche voluto salire, ma non era nei piani. Ed allora sarà per il prossimo inizio di autunno, quando butteremo su quella cresta altri 300 m di salita, e facendo un giro diverso: chissà, potrebbe anche essere quella, la giornata dei diplomi 2020. Per oggi va bene così, in pantaloncini e rimpiangendo la crema solare.

lunghezza: 8,6 km     dislivello: +/- 1070 m     tempo: 6 h 45′